20 aprile seminario on line aperto alle imprese su mercato nelle Filippine

Scoprire i mercati esteri, soprattutto quelli emergenti, attraverso il web. E’ quanto offre il progetto “l’internazionalizzazione a portata di click”, ideato e realizzato da congiuntamente dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale e dall’Unioncamere Emilia-Romagna. Attraverso il “webinar”, che consente di abbattere le distanze ed ottenere risultati efficaci in termini di costi-benefici, le imprese hanno gratuitamente la possibilità di colloquiare on line con operatori esteri, buyer, importatori locali di Paesi target.

Mercoledì 20 aprile (dalle ore 10) con il supporto organizzativo della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, dell’Ambasciata d’Italia a Manila e in collaborazione con Casa Artusi, è in programma un appuntamento “webinar”, seminario on line per illustrare le opportunità e i vantaggi offerti dalle zone economiche speciali nelle Filippine.

Le sedi del webinar saranno la capitale Manila nelle Filippine e in Italia Forlimpopoli – Casa Artusi – via Andrea Costa 23/27 – dove le imprese, a richiesta, potranno essere presenti a seguire il seminario per una diversa interazione rispetto al collegamento web dall’azienda. Infatti, al termine della diretta, funzionari del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale incontreranno le imprese del territorio per illustrare le attività e i servizi della diplomazia economica italiana a loro servizio.

Apriranno il seminario, dall’Italia, Giordano Conti, presidente di Casa Artusi e Antonio Nannini, segretario generale della Camera di commercio di Forlì-Cesena. A moderare i lavori, Federico Bernardi, funzionario del Ministero degli Affari Esteri che introdurrà, l’ambasciatore italiano a Manila Massimo Roscigno, e il sottosegretario Lilia De Lima, direttore generale della “Philippines Economic Zone Authority (PEZA)”, Agenzia del Dipartimento del Commercio e dell’Industria, competente per la supervisione delle zone economiche speciali. Saranno illustrate le procedure e le condizioni tecniche e legali per operare con successo nelle Zone Economiche Speciali (Zes), una opportunità importante per sviluppare l’interscambio tra l’Italia e il Paese Asiatico.

A seguire, Henry Schumacher, vicepresidente della Camera di commercio Europea per le Filippine (ECCP) e Sergio Boero, presidente della Camera di commercio Italiana nelle Filippine (ICCPI). Saranno presentati case history di successo di imprese insediate nelle zone speciali: Maccaferri Philippines Inc. – C.S. Garment Inc. – Italpinas Development Corp. – CEBU FIL-VENEER Corp. Durante il webinar si potrà intervenire in chat e formulare quesiti.

La scelta di Casa Artusi per questo seminario on line non è casuale. Poco tempo fa l’Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, Simona Caselli ha premiato l’imprenditrice Margarita Forés, fondatrice di Casa Artusi Filippine e miglior chef donna Asia 2016.

La partecipazione è gratuita previa registrazione sul sito http://www.infomercatiesteri.it/webinar.php. Per ulteriori informazioni dgsp1@esteri.it<mailto:dgsp1@esteri.it I lavori si svolgeranno interamente in lingua inglese.

Registrazione: http://www.infomercatiesteri.it/webinar_register.php?id_webinar=12

« indietro

Maserati: incontro in Regione con i rappresentanti del gruppo Fca

avanti »

Il Consiglio comunale di Reggio Emilia approva la delibera per la nuova palestra di via Fenulli

Related posts